XIV PREMIO SONEGO – CONCORSO 2022

In occasione del centenario della nascita di Rodolfo Sonego, il concorso sceglie, per la nuova edizione e quelle a venire, un focus preciso: LA COMMEDIA.

Per partecipare alla XIV edizione, chiediamo ai partecipanti di cimentarsi nella scrittura di storie capaci di ibridare la commedia con altri generi:

Romantic Comedy – Crime Comedy – Sport Comedy

Commedie del futuro. Al di fuori dei cliché a cui siamo abituati, capaci di trainarci in per il loro stile, ma anche per via della loro profondità e coraggio. Storie, come direbbe Sonego, “con un sacco di piccoli e grandi sorpassi”.

Ai partecipanti è richiesto di scegliere uno tra questi generi ibridi e di raccontare commedie che sappiano stupire, divertire, appassionare.

COS’È?

Il Premio Rodolfo Sonego è il concorso di sceneggiature originali per cortometraggi aperto a giovani sceneggiatori, promosso da Fondazione Francesco Fabbri e Piattaforma Lago in collaborazione con Scuola Holden, Veneto Film Commission, Torino Short Film Market, e supportato da Mibact e Regione Del Veneto. 

Il concorso è dedicato allo sceneggiatore Rodolfo Sonego, padre della commedia all’italiana e creatore, insieme allo stesso attore, del personaggio di Alberto Sordi.

COSA BISOGNA FARE 

Il tema di questa nuova edizione è LA COMMEDIA, in una delle tre ibridazioni scelte. 

Le sceneggiature originali dei cortometraggi dovranno essere capaci di ibridare la commedia con uno dei seguenti generi:

 

  • 1. ROMANTIC COMEDY
  • 2. CRIME COMEDY 
  • 3. SPORT COMEDY

 

Per partecipare al Concorso è necessario inviare le sceneggiature in lingua italiana, e rispettare i seguenti criteri: 

  • formato anonimo
  • lunghezza massima: 15 pagine A4 copertina esclusa
  • carattere COURIER NEW, corpo 12
  • formato .pdf.

LE TAPPE

I nomi dei 9 finalisti di tale selezione verranno pubblicati sul sito www.premiosonego.it entro la prima metà di marzo 2022.

 

I nove finalisti avranno la possibilità di partecipare alle varie fasi del concorso.

 

 

  • LO SPRING CAMP

Un laboratorio di 4 giornate ospitato da Casa Fabbri che mette a disposizione del progetto il suo quartier generale, moderna declinazione della “residenza d’artista” che accoglie studiosi creativi e ricercatori offrendo uno spazio in cui ideare e realizzare progetti. Vero e proprio incubatore di idee, Casa Fabbri quest’anno ospiterà i 9 finalisti dal 15 al 17 aprile 2022 presso la residenza per artisti Fondazione Francesco Fabbri, a Pieve di Soligo, Tv (Piazza Liberta’, 7, 31053 Pieve di Soligo TV, i quali avranno la possibilità di perfezionare le sceneggiature proposte con dei professionisti del settore.

 

 

  • IL SUMMER CAMP

Secondo workshop di approfondimento di 3 giorni, che si terrà tra il 22/07 e il 31/07 durante la diciottesima edizione del Lago Film Fest.

Nella splendida cornice del festival, i finalisti avranno l’occasione di approfondire i loro lavori, partendo dalle tematiche di questa edizione fino ad arrivare al mondo del cortometraggio, tramite un ciclo di incontri, masterclass e talk mirati.

E la sera? La sera ci sono le proiezioni, gli eventi e le performance del Lago Film Fest!

I 9 finalisti avranno anche la possibilità di presentare le loro storie a produttori e professionisti del settore, all’interno dei BID, i Bare Foot Industry Days, le giornate dedicate al mondo dell’industria organizzati da Lago Film Fest.

  • PITCHING

Si parte da LFF con una sessione di pitching in riva al Lago, per approdare poi, nei mesi successivi in altri lidi. Letteralmente. 

Nelle scorse edizioni, siamo passati per la Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia dove i 9 finalisti hanno avuto la possibilità di raccontare le loro storie a una platea di esperti del settore, da produttori a registi, con lo scopo di creare nuove sinergie intorno ai loro lavori. A seguito della sessione di pitch, gli invitati hanno avuto la possibilità di conoscere meglio i progetti dei finalisti tramite dei colloqui one o one.

  • VERSO LA PREMIAZIONE

Il lavoro in vista della premiazione è un percorso legato alla traduzione e alla presentazione del corto. Si articola con: l’affiancamento di un traduttore per lavorare sulla traduzione in inglese dello script e del pitch; ed un percorso di training con un esperto per strutturare al meglio il proprio pitch.

Per qualsiasi richiesta puoi scrivere a info@premiosonego.it

Per rimanere sempre aggiornato sugli sviluppi del concorso puoi seguire il nostro canale Telegram qui.

  • LA PREMIAZIONE

L’ultimo appuntamento al Torino Short Film Market, dove i finalisti presenteranno in inglese le loro storie alla ricerca di co-produzioni internazionali.

Sempre a Torino si svolgerà la premiazione dove si decreterà il vincitore di questa edizione.

Il vincitore sarà eletto dalla giuria a suo insindacabile giudizio. Il premio verrà consegnato durante il Torino Short Film Market.

Al vincitore verrà consegnata una targa di merito, l’invito a partecipare come giurato all’edizione 2023 del Premio Sonego, un buono per un corso della Scuola Holden valido per tutto il 2023 e un premio speciale in via di definizione.