27 FEBBRAIO 2021: AUGURI RODOLFO SONEGO!

Rodolfo Sonego nacque a Belluno il 27 febbraio 1921. Nel 2021 ricorreranno i 100 anni dalla sua nascita.

In vista di questa occasione, Premio Rodolfo Sonego e Fondazione Francesco Fabbri vogliono rendere omaggio alla vita e alle opere del grande autore bellunese.

Parallelamente alla nuova edizione del Premio dedicato ai giovani sceneggiatori, dal tema IL CINEMA SECONDO SONEGO, prende vita un anno ricco di attività, approfondimenti, incontri, talk, masterclass e laboratori interamente dedicati allo sceneggiatore della commedia all’italiana: RODOLFOSONEGO100.

Il 27 di ogni mese, per i prossimi 12 mesi, il sito www.rodolfosonego100.it verrà aggiornato con il calendario di tutte le attività e un nuovo contenuto multimediale inedito.

Gli eventi, offline e online, che si intrecceranno con il percorso del Premio Rodolfo Sonego, vedranno la partecipazione di studiosi, sceneggiatori, giornalisti, registi, ex allievi della “Bottega” dell’autore, e toccheranno diverse città e realtà: i luoghi del bellunese, terra natale di Sonego, ma anche Roma, Torino e Venezia. Da Lago Film Fest, alla Fondazione Francesco Fabbri, passando per la Mostra del Cinema di Venezia, finendo per approdare al Torino Short Film Market. Ospiteranno la rassegna anche istituti superiori, scuole di scrittura, ma anche spazi virtuali e osterie come luoghi d’incontro e di condivisione culturale – secondo la lezione di Sonego.

 Una tavola rotonda sul lavoro di Rodolfo Sonego, una masterclass sul mestiere dello sceneggiatore, un laboratorio sulla critica cinematografica e workshop sul linguaggio cinematografico nelle scuole, interviste a professionisti, una rassegna di cinema estiva per proiettare i grandi successi dell’autore bellunese, da “Una Vita Difficile” a “Lo Scopone Scientifico”.

Queste sono solo alcune delle attività di RODOLFOSONEGO100 che, nell’arco di un anno intero, non si pone solo l’obiettivo di omaggiare, mappare e ricostruire l’intera vita e produzione di Rodolfo Sonego, ma vuole diventare una lente di ingrandimento sul Cinema, partendo dal lavoro di uno dei suoi più grandi Maestri.

 Il cronoprogramma a cadenza mensile permette la creazione di un appuntamento fisso per cittadini ed appassionati che, attraverso un sito internet dedicato, potranno seguire gli appuntamenti in streaming e prenotarsi per quelli in presenza, oltre a poter accedere ai contenuti caricati sulla piattaforma.

Il 27 Marzo 2021 il primo appuntamento online: un’intervista esclusiva al figlio Giulio Sonego, un incontro in cui poter conoscere l’uomo oltre l’autore. 

Il passo successivo avverrà ad aprile durante le giornate dello Spring Camp del Premio Sonego il concorso di sceneggiature per cortometraggi dedicato all’autore, a Solighetto presso Casa Fabbri. Una tavola rotonda con i finalisti selezionati, i tutor e degli ospiti d’eccezione accompagnata da una proiezione speciale: Il mestiere dell’autore. Consigli pratici per storie pazzesche incontro con Claudio Di Biagio, Chiara Laudani e Fabrizio Bettelli – tutor del Premio Sonego.

 

Con l’arrivo dell’estate un talk a Roma a giugno e l’avvio delle rassegne di cinema dedicate alle opere di Sonego con proiezioni cinematografiche nei comuni aderenti al progetto da giugno a settembre. 

A questo si aggiungeranno la tavola rotonda durante il Lago Film Fest di luglio con dal titolo Ho conosciuto Rodolfo Sonego, dove ex allievi e collaboratori di Rodolfo Sonego, ricordano il maestro e la sua eredità autoriale; e Assemblaggi un talk per approfondire le tematiche della nuova edizione del Premio interamente dedicata a Rodolfo Sonego. A chiudere l’estate il secondo incontro alla Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, a settembre. 

 

IL CARTELLONE RODOLFOSONEGO100: I FILM 

La carriera di Rodolfo Sonego si intersecò a quella di Alberto Sordi, diventando entrambi indiscussi rappresentanti della commedia all’ italiana, interpreti senza pari del grande cinema italiano. Assieme a questo artista e amico riconosciuto ed ammirato in tutto il mondo Sonego costruì il suo personalissimo ruolo di sceneggiatore.

Attraverso una rassegna di 12 film scelti per genere e importanza, suddivisi in tre grandi temi che raccontano la sua opera – la figura del PERDENTE, della COPPIA, e del VIAGGIO  – sarà possibile raccontare la storia d’Italia e l’abile lavoro di Sonego.

*I film sono disponibili per i cinema all’aperto e le arene estive, per gli enti interessati a far parte del cartellone info e prenotazioni: premiosonego@lagofest.org 

 

LABORATORI E WORKSHOP 

Quello del cinema è un linguaggio che si è sviluppato nel tempo, fatto di elementi ben precisi (dalla scaletta dello sceneggiatore alla messa in scena del regista) e regole grazie alle quali questi elementi, visivi e sonori, danno vita al film. Passando in rassegna tutti questi elementi, i corsi permetteranno agli studenti di riconoscere i diversi meccanismi narrativi che stanno alla base di una storia, ponendo le basi per una nuova lettura e analisi di film. 

Quindi, affrontando i vari aspetti e fasi, per le scuole sono stati ideati dei workshop di introduzione al linguaggio cinematografico, alla sceneggiatura e alla regia, e dei laboratori di critica cinematografica che porteranno alla creazione di una fanzine. 

Per info e prenotazioni: info@premiosonego.it 

Ad accompagnarci è stato Massimo Benvegnù, critico e programmatore cinematografico, docente di Legislazione dei Media all’Universitá di Udine e al Centro Sperimentale di Cinematografia di Roma.